Senza categoria

Scrub fatto in casa!

Buonasera a tutte! Stasera vi scrivo di come realizzo lo scrub in casa: bastano pochissimi ingredienti, che sono tra l’altro facilissimi da trovare, per avere un prodotto buono e anche economico!
Immagine

La ricetta l’ho presa da Clio (che la mostrò mentre lavorava per real time) e l’ho un po’ modificata. Ecco le dosi:

  • 2 cucchiaini e mezzo di olio di mandorle;
  • 1 cucchiaio pieno e 1 raso di miele;
  • 2 cucchiai di zucchero.

Mescolo tutto et voilà, lo scrub è pronto.

ImmagineCome vedete la ricetta è semplicissima e velocissima; volendo e se lo avete potete alternare un cucchiaio di zucchero di canna e uno di zucchero normale, in modo tale poi da avere granelli di consistenza diversa, ma è una cosa assolutamente facoltativa.
Devo dire che con questo scrub mi ci sto trovando proprio bene e non lo sto comprando più: lo utilizzo circa una volta ogni 7-10 giorni e mentre lo applico con le dita leggermente bagnate lo massaggio con movimenti circolari per 1 o 2 minuti. Dopo che l’ho risciacquato io non mi ritrovo la pelle unta o appiccicosa, comunque sia se dovesse succedere a voi credo che basti sciacquare il prodotto con un po’ di acqua e sapone e il gioco è fatto!
Infine due paroline le voglio spendere per l’olio di mandorle: questo che ho usato io è dei Provenzali e mi ci sono trovata benissimo!
L’ho usato per farci lo scrub più e più volte, sulle gambe e sul resto del corpo quando ho la pelle secca, sulle labbra screpolate, per togliere i residui di cera dopo la ceretta…insomma mi è mancato solo di condirci l’insalata! Scherzi a parte, è molto valido perchè non è un olio eccessivamente pesante, si assorbe facilmente e dopo l’uso la pelle ringrazia.

Questo per stasera è tutto, ora io mi vado a spaparanzare sul divano e a voi auguro una buona serata e una buona notte per dopo.
Un bacio,
Elena

2 pensieri su “Scrub fatto in casa!”

  1. L’avevo provato anche io ma senza olio di mandorle. In effetti e’ proprio uno scrub fantastico!
    La mia intenzione era di utilizzarlo sulle labbra: ho quindi aggiunto un po’ di polvere di cannella per rimpolpare! Ero tutta un pizzicore ma ne e’ valsa la pena. Non avevo le labbra a canotto ma un po’ piu’ gonfie del solito.
    Te lo consiglio 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...