Senza categoria

L’ho finito, lo ricompro? #12

Buonasera a tutti e buon 2016 a tutti! Un nuovo anno è cominciato e quale post sarebbe più adatto di quello sui prodotti finiti?!
Nessuno! Dunque cominciamo subito. 😀

Il primo prodotto terminato è lui, Balsamo Labbra Nutriente, Yves Rocher:
yr burro cacao

Di lui ho già parlato dettagliatamente qui, https://libra90blog.wordpress.com/2015/02/23/voi-si-che-mi-piacete-5/ perciò vi rimando a questa recensione che è molto positiva.
Lo ricomprerò?
Si e penso di farlo a breve: ultimamente ho un po’ di allergia sopra il labbro, sapete che ho problemi di dermatiti, e questo prodotto la mia pelle sensibile lo ha sempre tollerato.

Poi passiamo a due prodotti Lush, African Paradise e D’ Fluff.
lush dicembre

Dunque African Paradise è un balsamo corpo da usare sulla pelle bagnata e senza risciacquo, per avere una pelle nutrita e morbida. Ecco a me l’idratazione che Lush promette non è pervenuta: già poche ore dopo il bagno la mia pelle non risultava ammorbidita e nemmeno molto profumata ed è stata una bella delusione.
L’unica cosa che mi consola è che presi questo prodotto (225 gr) ai saldi, pagandolo 15 euro, anzichè 29.95, per il resto non ci siamo proprio.
Lo ricomprerò?
Assolutamente no.

D’Fluff invece è una crema per radersi: è di un bellissimo colore rosa poichè contiene proprio le fragole ed ha una consistenza un po’ particolare, tipo quella della plastilina ma un po’ più morbida, tuttavia è difficile da spalmare perchè quando la prelevate viene via a tocchi.
Di positivo ha che non irrita la pelle, anzi la idrata pure un pochino ma non penso di ricomprarla anche perchè 70 gr di prodotto costano 9 euro e per una crema depilatoria trovo sia un po’ troppo.

Continuando…
finiti dicembre

Latte Nutriente Corpo, Yves Rocher: lui mi è proprio piaciuto! In un primo momento quando si massaggia può sembrare che abbia una consistenza leggera, ma poi spalmandola bene si avverte tutto il suo potere idratante. Molto buono anche il profumo, che ricorda quello della mandorla.
Lo ricomprerò?
Si, è un prodotto che mi ha convinta e lo promuovo sia per la proprietà nutriente e sia per la profumazione. Il prezzo è di 9.95 euro per 200 ml.

Tonico Acqua di Vita, Lush: molto molto fresco, ideale nei periodi caldi; infatti durante luglio e agosto spesso l’ho portato in borsa con me e ogni volta che ne avvertivo il bisogno, lo spruzzavo sul viso! La sensazione è proprio quella di una pelle rinfrescata e rigenerata.
100 gr costano 6.95 euro.
Lo ricomprerò?
Credo proprio di si, nonostante la bottiglietta piccola mi è durato abbastanza, credo circa 5 mesi, quindi ho ammortizzato anche il costo.

Shamposole, L’Erbolario: onestamente non so come classificare questo prodotto. L’ho usato per tutto agosto, ma non ho notato alcun beneficio: non mi ha ammorbidito i capelli, non li ha resi più lucenti, nè li ha rinforzati. Non li ha nemmeno danneggiati per fortuna, però non sono del parere dell’Erbolario, che lo indica come uno shampoo  per i capelli sfibrati da sole, salsedine e vento, ovvero come erano i miei quest’estate.
200 ml costano 9 euro.
Lo ricomprerò?
Proprio no.

Deodorante Mediterraneo, Breeze: un ottimo deodorante, che fa bene il suo lavoro; ha un profumo agrumato secondo me favoloso e non chimico. Inoltre non contiene sali di alluminio.
Lo ricomprerò?
Eccerto!!!

Cleansing pure clean mini, Kiko: sono 10 mini salviettine struccanti al costo di 2.50 euro. Non sono diverse dalle altre che ho utilizzato, tuttavia ciò che a mio avviso fa la differenza è il formato pocket, ideale per la borsa! Infatti è lì che stanno in questo momento poichè mi sono utilissime quando sono in giro, ho da poco mangiato e devo ritoccare il rossetto, oppure rimuoverlo per poi riapplicarlo.
Le ricomprerò?
Già fatto!!! 😉

Stick riparatore labbra, Bionike: è un burro di cacao che fa parte della linea Proxera, indicata per le pelli molto secche, e svolge ottimamente la sua azione. Ha una consistenza perfetta, ovvero rimane turgido, non è uno di quegli stick che dopo un po’ si sfaldano, ed inoltre  è una manna per le labbra screpolate o addirittura spaccate. Non ricordo il prezzo, ma credo non sia esagerato.
Lo ricomprerò?
L’ho già ricomprato e l’ho già ri-finito e penso di riacquistarlo appena avrò terminato i miei attuali balsami labbra.

Per il primo post del 2016 è tutto, io spero che abbiate passato delle feste serene ed allegre; per questo nuovo anno ho scelto una direzione, quella del coraggio, il quale non è l’assenza di paura ma la consapevolezza che ci sia qualcosa o qualcuno più importante della paura stessa.
Lo auguro a me il coraggio e lo auguro anche a tutti voi e che sia a 360 gradi: ci vuole coraggio per essere felici, per non farsi condizionare da nessuno, ma anche per ammettere di non stare bene e di avere quindi bisogno dell’aiuto degli altri.
Io quest’anno voglio essere coraggiosa. ❤

Elena

Annunci

3 pensieri riguardo “L’ho finito, lo ricompro? #12”

    1. Ciao! Per le labbra non sai quanto ti capisco…mia madre ad esempio non usa mai un burro di cacao ed è rarissimo che abbia le labbra secche, io invece senza muoio. Prova e fammi sapere, se ti va. 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...