Senza categoria

Pollici in su e pollici in giù!

Buonasera a tutti!
Mi sono resa conto che l’ultima volta in cui ho parlato di prodotti promossi e bocciati è stata a settembre…non proprio l’altro ieri insomma!
Ma oltre al fatto che il tempo spesso mi passa velocissimamente, c’è da dire che in questo periodo non sto usando molti prodotti nuovi, soprattutto nel trucco sto cercando di controllarmi (e forse ci sto riuscendo: l’altro giorno da Acqua e Sapone ho posato il correttore della Maybelline che vorrei troppo provare, ma che voglio acquistare solo quando avrò terminato quello che sto utilizzando ora…so soddisfazioni/ :D).
Detto ciò sono particolarmente felice perchè a sto giro boccio solo un prodotto…eccolo qui:
Balsamo ricci perfetti, Pantene:
balsamo pantene
non ricordo assolutamente il prezzo perchè ce l’ho da una vita, comunque sia no me gusta!
Non vedo nessun effetto dopo il suo utilizzo: non ammorbidisce i capelli, non districa e soprattutto non mi sembra proprio che i miei ricci siano più definiti, anzi è capitato che la mia chioma fosse più riccia in alcune volte che non l’ho utilizzato. Bocciato su tutta la linea!

Passiamo ai prodotti promossi.
promossi dicembre

Contorno occhi, Antos:
finalmente un contorno occhi come si deve (5 minuti di applausi, please)!
Ha una consistenza in gel, quindi si assorbe in fretta ed ho notato che, da quando lo utilizzo, la zona è sempre idratata e perfino le mie occhiaie si sono un po’ attenuate. Non ha un profumo particolare e oltre a svolgere bene il proprio lavoro un altro suo pregio è il costo: 9 euro per 30 ml, un prezzo molto conveniente se considerate che alcuni contorno occhi costano sui 17, 18 euro, il doppio in pratica.
Questo ed altri prodotti del marchio Antos sono in vendita sul sito Ecobelli, insieme a tante altre marche sfiziose.

Latte detergente viso, L’Erboristica di Athena’s:
in realtà questo è un prodotto NI, che non boccio del tutto ma che nemmeno promuovo.
Il suo lavoro lo fa, strucca abbastanza bene però non gli trovo altri pregi; non vedo nessun beneficio particolare sulla mia pelle e soprattutto non mi fa impazzire l’odore, il quale è una via di mezzo tra una fragranza dolce ed una fiorita ma un po’ troppo stucchevole.
300 ml costano sui 6 euro circa.

Blush up, Essence:
sono due blush al costo di uno poichè in questa confezione vi sono due colori distinti che possono essere applicati da soli o insieme facendo un bel mix. Io ho il numero 10, Heat Wave e contiene due tonalità pigmentatissime, che infatti vanno sfumate bene per non rischiare l’effetto Heidi: le tonalità sono un arancione e un fuchsia, che se mischiati danno vita a un bel corallo.
blush essence
Il primo colore è il mix, il secondo è l’arancione e il terzo è il fuchsia; il finish è opaco.
La consistenza è leggera ma ciò che mi sorprende tanto è la durata: coprono l’intera giornata e per costare 4.49 euro è davvero un ottimo affare.
Essence hai colpito nel segno! 😉

Blush Brush, Real Techniques:
Prima di lui io non ho mai veramente usato un pennello per il blush, cioè li usavo ma mi accontentavo perchè non sapevo come dovesse essere il vero pennello per il blush. Poi sottoforma di regalo è arrivato LUI e sbem! Non avrò altro pennello all’infuori di te. ❤
E’ semplicemente perfetto, sfuma il blush in maniera fantastica, sembra un aerografo per i risultati che riesco ad ottenere.
Non spela, è morbidissimo e dopo averlo pulito (io utilizzo acqua tiepida e sapone neutro) rimane ancora morbidissimo e funzionale.
MAI PIU’ SENZAAA!!!

Questo per oggi è tutto, fatemi sapere se ultimamente avete avuto un prodotto che vi ha davvero tanto deluso o, al contrario, vi ha piacevolmente sorpreso. 🙂
Buona serata!

Elena

Annunci