Senza categoria

L’ho finito, lo ricompro? #14

Ma ciao gente!
Come avete trascorso questa domenica di luglio? Io in relax più totale…divano e video su youtube e adesso per concludere la giornata scrivo questo post su tutto ciò che ho finito da aprile fino ad oggi.
Cominciamo con un bel tris di deodoranti:
finiti deoDunque di Breeze Perfect Beauty e di Fresco Neutro Roberts penso la stessa cosa e cioè sono deodoranti validi, con una profumazione un po’ dolcina il primo e decisamente virante sul profumo di pulito il secondo, fanno il loro lavoro, non macchiano i vestiti, nè lasciano aloni strani e inoltre non irritano la pelle appena depilata.
Costano entrambi un po’ meno di 5 €, li ho comprati da Acqua e Sapone e la sensazione di freschezza che rilasciano è proprio piacevole.
Li ricomprerei?
Certo che si.

Riguardo a Deo crema freschezza fiorita di Biofficina Toscana il discorso merita un paragrafo a sè, in quanto è la prima volta che uso un deodorante in crema.
Innanzitutto l’ho acquistato su Ecobelli alla cifra di 7.60€ ed esiste anche nella versione freschezza agrumata; la profumazione merita già un applauso poichè è come un bouquet di fiori che però non sa di chimico…spero di essermi spiegata! 😉
Oltre a ciò, l’ho amato perchè è stato stratosferico: per prima cosa, essendo in crema, idrata la zona periascellare, la quale nel mio caso è sempre abbastanza secca; poi la profuma di questo odore di fiori veramente grazioso ed infine, ciò che mi ha fatto strabuzzare di più gli occhi, è stata la sensazione che mi ha dato ovvero come se tamponasse il sudore.
Ogni volta infatti era come se creasse una “patina contenitiva” ed evitasse una sudorazione profusa; con i normali deodoranti non ho mai percepito un tale effetto.
L’unica mia raccomandazione è di non usarlo in estate perchè essendo in crema si scioglierebbe al primo respiro.
Lo ricomprerei?
Assolutamente si, pure lui non macchia e non irrita la pelle depilata.

Poi passiamo alla cura del corpo:
finito corpo

Color Stay HairCollection, Creattiva: balsamo per i capelli colorati che ho acquistato per 10€ dalla mia parrucchiera. Che dire…un anno fa feci dei sottili colpi di sole ed ecco il motivo di tale spesa, tuttavia è un normale balsamo senza infamia e senza lode. Non ha una profumazione particolare, districa in maniera discreta però non ho notato grossi risultati sui colpi di sole…forse per apprezzare qualcosa avrei dovuto osare di più.
Lo ricomprerei?
No, non è niente di che.
Prima Pelle 10%, Latte e Luna: di lei ho parlato nel post precedente perciò vi invito a leggerlo se non lo abbiate già fatto. In una parola? Ottima… e l’ho già ricomprata. 🙂
Nail Polish Remover, Rimmel: io dei levasmalti non so mai bene cosa dire, eheheh, quindi anche in questo caso mi trovo in difficoltà perchè non so che altro aggiungere al fatto che tolga bene lo smalto.
Posso dire che l’odore non è eccessivamente forte e che non è troppo aggressivo sulle unghie.
Lo ricomprerei?
Massì…mi ci son trovata bene. Non ricordo il costo però…sorry!

Infine i prodotti trucco e viso, i quali mi sono tutti stati regalati in diverse occasioni tranne il mascara e la matita:
finiti viso
BB Cream age defense, Clinique: regalatami dalla mia nonnina che è preoccupatissima per la mia carnagione chiara chiara, è stata la mia prima BB Cream…grazie nonna!
Grazie perchè hai colto nel segno…prodotto fantastico. C’è da dire che io non uso il fondotinta perchè non ho grosse imperfezioni quindi all’inizio ero scettica pure sulle BB Cream, ma mi sono ricreduta. Questa qui in particolare infatti è capace di:

  • uniformare il colorito: una piccola quantità spalmata come si deve è stata in grado di regalarmi un colorito compatto, leggermente più scuro (la colorazione che ho avuto io era la 02) ma senza differire dal colore della pelle. Usandola ho capito che se si ha una buona base ci si può truccare pochissimo in quanto il viso non necessita di molto altro. Io l’ho sempre applicata con le dita;
  • proteggere la pelle dai raggi UV: con SPF 30 d’estate è stato un must e non solo! Proteggere la pelle dai raggi solari è un’attenzione che dovremmo avere tutte specialmente quando fa molto caldo. 😉 Un ulteriore punto a suo favore: non si è mai sciolta….MAI;
  • idratare la cute: la sua consistenza setosa mi ha permesso di non dover sempre applicare sotto una normale crema idratante. Certo se avete la pelle molto secca, forse non dovreste saltare questo passaggio, ma si sa che non tutte le pelli sono uguali.

Ecco, fossi in voi adesso farei un applauso perchè lo merita davvero. 😀
La ricomprerei?
Assolutamente si, non vedo l’ora di avere un attimo di tempo per girare, trovarla e farla mia!
Aloe Lips, Forever Living: un ottimo burro di cacao. Molto nutriente e lenitivo, l’ho apprezzato moltissimo quando di recente avevo il contorno labbra un po’ irritato e non sapevo cosa altro usare.
Lo ricomprerei?
L’ho già ricomprato, o meglio me lo sono fatto ricomprare da un’amica di mia madre.
Lid Smoothie, Clinique: un valido ombretto in crema la cui intensità è modulabile, a seconda della quantità del prodotto che si applica. La colorazione, Bit O’ Honey, è uno champagne perlato, perfetto da usare sia da solo magari osando di più sulle labbra e sia come base.
Non va assolutamente nelle pieghette, si spalma bene e non necessita di un pennello per essere applicato, in più ha una discreta durata per essere un ombretto in crema.
Lo ricomprerei?
Si, ma vorrei provare una tonalità diversa.
I Love Extreme, Essence: questo mascara è costato 3.20€ circa e io non mi capacito di come un prodotto con un costo così basso possa avere una resa così alta.
Avevo provato anche il suo fratellino fucsia e pure mi ero trovata benissimo. Tornando a lui, curva le ciglia tantissimo e le allunga nella stessa maniera; il risultato è lo sguardo ben aperto e sveglio senza nemmeno dover usare il piegaciglia…wow!
Lo ricomprerei?
In linea di massima si…mi piace sempre sperimentare nuovi rimmel, tuttavia questo è il rimmel su cui so di poter sempre contare! ❤
Cream Shaper for Eyes, Clinique: sembra una recensione monotematica ma vi assicuro che è stato un caso. Sulla matita mi sento di dare un parere positivo, perchè è morbida al punto giusto ma non sbava, non cola quando fa caldo, si sfuma in modo abbastanza facile e il colore è un nero brillantinato, come il nome Black Diamond suggerisce.
Dò un parere negativo sul prezzo, in quanto 19 € per una matita occhi sono eccessivi.
La ricomprerei?
Se costasse di meno sicuramente, ma questa è un’utopia quindi rivolgerò la mia attenzione verso prodotti più economici.

Per questa sera è tutto e non mi resta che augurarvi una dolce notte. :*

Elena

Annunci
Senza categoria

Oggi parliamo di campioncini pt. 2

Ma buonasera a tutti!!! Come state trascorrendo questo inizio del 2016? Io sto facendo parecchio la trottola, sto girando per Roma a causa di svariati motivi e sono i soliti giri che si fanno post laurea, quando si ha nuovamente un sacco di tempo a disposizione.Oggi pomeriggio che sono a casa ho pensato bene di dedicarmi al blog, scrivendo un post sui campioncini che ci vengono dati in profumeria e che io reputo utilissimi; ne utilizzo parecchi, tuttavia non sempre li fotografo, nè cerco di capire se quel prodotto mi piaccia o no perchè spesso vado di fretta e quindi me ne dimentico. Questo è il link dove ho già parlato di alcuni campioncini https://libra90blog.wordpress.com/2015/04/24/oggi-parliamo-di-campioncini/ e ora ve ne descrivo altri. 🙂

  • Balsamo Concentrato Attivo, Biofficina Toscana:
    balsamo bioff
    è il secondo campioncino che uso e mi piace un sacco! E’ davvero buono, ne basta poco, districa alla perfezione ed ha un profumo fresco che però non rimane sui capelli una volta sciacquati.
  • Creme Ultra Riche, L’Occitane:
    campioncino occitane
    con il 25% di burro di Karitè, che nell’inci compare come secondo ingrediente, è proprio una crema ricchissima. Nonostante ciò si assorbe bene, non lascia una patina bianca e il giorno dopo si avverte ancora quanto la pelle sia idratata. Il profumo anche è delizioso, ricorda un po’ il borotalco.
  • Maschera Doposole rigenerante nutriente, Helan:
    maschera doposole monoi
    sicuramente per i capelli stressati e/o danneggiati è una mano santa, poichè li nutre; certo è che un campioncino non è sufficiente per considerare gli effetti a lungo termine, dato che mi è bastato per un solo utilizzo. Tuttavia è una buona maschera, con un profumo dolciastro, il quale però non rimane e secondo me è l’ideale da avere con sè ogni qualvolta i capelli siano particolarmente aridi.
  • Menta crema corpo, Bottega Verde:
    133965 menta
    un mai più senza per l’estate! Di questa linea mi ispira anche lo scrub, ma tornando alla crema è leggera, si assorbe in fretta ed ha un’ottima profumazione di menta. Quando d’estate fa caldo, ci si lava e poi si sente ancora più caldo, secondo me questo prodotto è ottimo poichè idrata e rinfresca allo stesso tempo e penso anche che non sia male usato come dopo sole.

Questi sono tutti i campioncini che ho provato ultimamente: so che sono pochini ma mi impegnerò a recensirne di più. 🙂
Buona serata, baci! ❤

Elena

Senza categoria

Promossi del periodo!

Buon pomeriggio a tutti! Come state? io ho ripreso del tutto il mio tran tran giornaliero e devo dire che la cosa mi piace. 🙂
Oggi vi parlo dei prodotti che tra agosto e questi primi giorni di settembre mi hanno stupita in positivo; devo dire che ultimamente non ne sto provando tantissimi e infatti oggi vi parlo solo di quattro cosine…meglio poche ma buone!

promossi periodo

Partendo da sinistra:

  • Scrub labbra goloso, Biofficina Toscana: lui mi sta piacendo molto! Oltre a togliere bene le pellicine, lascia le labbra morbide e vellutate e credo sia dovuto agli oli che contiene: infatti c’è sia olio di oliva che olio di girasole ed anche miele, burro di cacao e burro di karitè. Un prodotto due in uno davvero valido. Costo: 7.20 euro per 15 ml.
  • I love extreme, Essence: è il degno fratellino dell’altro, con cui già mi ero trovata proprio bene; anche questo mi piace: apre molto lo sguardo, infatti ha un buon potere allungante e incurvante. Il costo è intorno ai 3 euro.
  • Latte nutriente corpo, Yves Rocher: dunque devo essere sincera, Yves Rocher non la conosco molto come marca, infatti questo è stato uno dei primi prodotti che ho provato e che mi è stato regalato allo scorso compleanno.
    Il latte corpo fa parte di una linea bio e tra i suoi ingredienti ha miele d’acacia e olio di girasole bio ma non ho guardato l’inci per vedere a che posti siano. Parlando del prodotto in sè devo dire che è buono: all’inizio quando lo spalmate sembra leggero, invece poi piano piano diventa più corposo e alla fine lascia la pelle bella idratata.
    Buono anche il profumo, dolce ma non troppo e che dura discretamente.
  • Gelatina Snowman, Lush: partendo dal fatto che è adorabile già la forma di omino di neve, la sto trovando ideale per l’estate ( che qui a Roma ancora non è finita!). E’ fresca, ha un buon profumo di mela ed una discreta idratazione. 🙂 E’ stata un’edizione limitata natalizia, ma spero torni pure quest’anno perchè è proprio carina carina.
    Il costo mi pare fosse intorno ai 9-10 euro.

Bene questo è tutto, io adesso penso mi godrò il resto della domenica guardando un film e sorseggiando del tè. ❤
Un bacio!

Elena

Senza categoria

Haul ecobelli!!!

Buonasera gente!!!
Approfitto di una pausa di un paio di giorni dagli esami per parlarvi di alcuni prodottini ordinati dal sito Ecobelli…sito che mi piace tantissimo per la varietà dei marchi (tutti non testati su animali <3), per la rapidità di consegna e per la gentilezza nel chiarire qualsiasi dubbio!
Ecco la fotina di ciò che ho preso:

haul ecobelli akamuti

Dunque partendo da sinistra abbiamo la Maschera Chocolate Marshmallow di Akamuti; non ho mai testato nulla di questa marca, ma ho deciso di acquistare tale maschera perchè ne ho sentito parlare bene da Elena Dreamer su youtube. L’odore è lo stesso, preciso, identico del cacao in polvere della Cameo…va a finì che ci faccio la crema e me la spalmo sul pane!!!! Contiene anche argilla rosa, in modo tale da risultare una maschera purificante, nutriente e anti-age.
Poi sto per terminare il contorno occhi e quindi ho deciso di buttarmi su quest’altro marchio che non conosco, Antos e di cui in realtà mi incuriosiscono taaantissimo le cere labbra, ma avendo al momento una roba come quattro burri di cacao ho deciso di temporeggiare.
Il Contorno Occhi della Antos è indicato per le borse, le occhiaie e le rughe di espressione…spero di provarlo e di parlarvene presto. 😉
Infine l’ultima cosina è lo Scrub Labbra Goloso di Biofficina Toscana: avevo finito quello di Lush e ne avevo bisogno. Ha un odore dolce e zuccherino e dopo averlo usato tre volte posso dire che mi piace di più di Failabbrava ma ancora è una primissima impressione.

I costi sono stati rispettivamente di 10.90, 9.00 e 7.20 euro, mentre le spese di spedizione questa volta sono state gratuite poichè ho ordinato insieme ad una mia amica e abbiamo raggiunto e superato i 49.90 euro; nel giro di due giorni dopo l’ordine il pacco era già arrivato. 😀

Per stasera questo è tutto! Vi mando un bacio e vi auguro un buon proseguimento. 🙂
Elena.

Senza categoria

Oggi parliamo di…campioncini!

Buongiorno a tutti! Eccomi finalmente tornata, ancora mezza influenzata ma del tutto intenzionata ad aggiornare il blog. 🙂
E’ stato un periodo pieno, tra lezioni, un bel viaggio a Praga con la mia mamma in cui siamo state benissimo e ci siamo divertite tantissimo e l’influenza che ho riportato come souvenir,eheheh.
Come in tutti i viaggi che faccio cerco di ridurre il mio beauty al minimo e a questo scopo mi aiutano tantissimo i campioncini; chi non ama i campioncini? Io li adoro, innanzitutto perchè mi danno la possibilità di portare mille prodotti occupando il minimo spazio e poi perchè così posso provare cose nuove e ponderare bene i nuovi acquisti.
Da brava furba mi sono dimenticata di fotografarli tutti, ma capitemi: ero in viaggio, la mattina spesso andavo di corsa e quindi è andata così. 😉
Vamos!

  • Crema profumata per il corpo alla Camelia, L’Erbolario:
    L’odore mi ha completamente nauseata: troppo troppo forte e invasivo. Nemmeno l’idratazione è stata positiva, tant’è vero che ho buttato un campioncino ancora bello pieno ma, davvero, non sono riuscita a sopportare la profumazione.
  • Crema profumata alla Vaniglia, L’Erbolario:
    Stessa marca, stessa tipologia di prodotto, diversa profumazione e soprattutto diverse impressioni!
    Io amo follemente la vaniglia e questa crema ha un profumo così stupendamente vaniglioso. ❤
    Mi è molto piaciuta e l’ho usata sia come crema mani che corpo, riscontrando una buona sensazione di morbidezza sulla pelle una volta che il prodotto era stato assorbito.
    Molto probabilmente sarà la prossima crema corpo che comprerò.
  • Detergente delicato, Biofficina Toscana:
    Indicato per le pelli sensibili e delicate è un detergente adatto per tutta la pelle del corpo; io l’ho utilizzato la mattina per pulire bene la pelle del viso e devo dire che mi ci sono trovata proprio bene.
    E’ davvero delicatissimo, a contatto con l’acqua forma una leggera schiumetta e una volta sciacquato via lascia la pelle morbida e detersa, pronta per la crema idratante!
  • 3 Step, Clinique:
    clinique step
    è un insieme di tre campioncini specifici per la pulizia del viso; lo step uno prevede il Liquid Facial Soap MIld, un sapone liquido che serve a pulire la pelle, nello step due troviamo il Clarifying Lotion 2, una salviettina esfoliante indicata per eliminare le impurità e le cellule morte e poi l’ultimo step è una crema idratante, la Dramatically Different Moisturizing Lotion +.
    Che dire, il risultato che ottengo non è male, ma mi piace pochissimo lo step due:non trovo la salviettina molto esfoliante ed inoltre ha l’odore tipico di quei prodotti che contengono alcohol al loro interno ed infatti l’alcohol denaturato è il secondo ingrediente. Ho detto più volte che io non bado molto all’inci, ma in questo caso mi disturba proprio utilizzare un prodotto il cui odore è così aggressivo e permane sulla pelle.
  • Riad Argan Double Mask Cream, Inca Rose:
    incarose maschera
    Dunque la peculiarità di questa maschera è che non va risciacquata ma si rimuove staccandola dal viso come se fosse una pellicola: direi che non servono ulteriori motivi per comprarla, no? 😀
    Scherzi a parte mi è molto piaciuta poichè questo modo attraverso cui si rimuove credo abbia l’obiettivo di rimuovere anche le cellule morte dalla pelle del nostro viso. Alla fine la pelle appare più rosea e anche più compatta…I like it so much! ❤

Questi sono stati i miei amici campioncini di questo viaggio, voi ne avete mai provato qualcuno di cui poi avete comprato il prodotto intero?
Fatemi sapere. 😉
Buon pomeriggio, un baciooo!!!
Elena