Senza categoria

L’ho finito, lo ricompro? #11

Buon pomeriggio bella gente!!! Che si dice? Qui a Roma tempo brutto brutto: addirittura hanno dato l’allerta meteo, ma, a parte un temporale avvenuto questa mattina, la situazione non sembra essere tragica. Speriamo bene!
Ottobre è cominciato già da un po’ e dunque oggi vi parlo dei prodotti che ho terminato nell’ultimo periodo e vi dico se, secondo il mio modesto parere, meritano di essere ricomprati oppure no. Sotto a chi tocca!

  1. Lima levigante piedi in legno, The Body Shop:
    raspa tbs
    Molto buona, ha sempre fatto il suo sporco lavoro! L’ho acquistata circa due anni fa ed è “finita” nel senso che ha perso il suo potere levigante. Il manico è in legno e presenta due lati diversi: uno destinato alle zone più ruvide e l’altro per fare uno scrub sulle parti più delicate.
    La ricomprerei?
    Assolutamente si, credo sia un accessorio che non deve mai mancare nella cura dei piedi e in più costa solo 3.50 euro.
  2. Hemp Foot Protector, The Body Shop:
    crema piedi tbs
    Non mi ha soddisfatta pienamente: nonostante i miei piedi d’inverno abbiano bisogno di un’idratazione maggiore, questa crema non mi ha fatta impazzire perchè è quasi burrosa e si assorbe con difficoltà e quindi mi dà sempre l’idea che non penetri bene.
    La ricomprerei?
    No, perchè, oltre a non essere performante, mi ha dato fastidio pure il suo odore; non lo so definire ma non è proprio piacevole.
  3. Stay with me, Essence:
    essence stay

    Non è proprio finitissimo ma ha cominciato ad avere un odore stranuccio e mi dispiace buttarlo perchè è stato un prodotto riuscitissimo. Piccola premessa: io ho una carnagione chiarissima, quindi non mi azzarderei mai a comprare un rossetto nude, perchè ho paura che l’effetto su di me sia un po’ stile Mortisia, tuttavia altro discorso è per un gloss nude come questo. L’ho usato tantissimo, sia d’estate che d’inverno e sta benissimo con qualsiasi tipo di trucco. Non è appiccicoso, non sbava e sta su perfettamente x un paio d’ore, se non mangio e non bevo.
    La colorazione è la numero 02, my favorite milkshake, e questo è lo swatch:
    swatch essence
    Lo ricomprerei?
    Ma certo!!! 😀
  4. Crema gel viso idratante, Bottega Verde:
    crema fiori bv
    E’ la crema estiva ideale! Texture leggera, si assorbe velocissimamente, la mia pelle non la rigetta mai ed ha anche SPF 15, che non è altissimo ma aiuta ed è sempre meglio di niente.
    Davvero, davvero valida.
    La ricomprerei?
    Si e l’ho già fatto perchè d’estate è un mio must.
  5. Jungle, Lush:
    jungle
    So che dopo questa recensione potrò non avere più alcune seguaci ma voglio correre il rischio!
    A me Jungle non è piaciuto: non sapevo mai come usarlo per sfruttarlo al meglio, a volte era troppo poco, altre era eccessivo ed anche quando capitava che dopo l’uso i miei capelli fossero districati, non mi ha convinta.
    Per fare un paragone posso dire che è come un bell’abito, che magari vi sta anche d’incanto però voi non vi sentite a vostro agio; ecco io con Jungle ho provato la stessa sensazione.
    Lo ricomprerei?
    No.

Questo è tutto ciò che ho terminato ultimamente, non è moltissimo ma spero comunque di esservi stata utile.
Un bacione

Elena

Annunci
Senza categoria

Oggi parliamo di…accessori!

Buonasera a tutti! Qui a Roma è già arrivato il caldo e per chi, come me, deve studiare per esami vari, la situazione non è piacevolissima! Ebbene si, sono una amante del freddo, dei maglioni, delle sciarpone e delle cioccolate calde prese di pomeriggio in compagnia di un’amica e di tante chiacchiere!!! L’estate è bella se si sta al mare o comunque in un altro posto con un po’ di frescura…ma qui in città proprio no! Bando alle ciance, stasera vi voglio parlare di un paio di accessori, che non sono dei pennelli, ma sono due prodottini che sto amando.
Non si tratta di pennelli ma di due oggettini che, in ambiti diversi, mi hanno davvero stupita e soddisfatta.

Comincio dalla Tangle Teezer:

tangle t.

nel Regno Unito è considerata la spazzola districante per eccellenza! Io l’ho acquistata dal sito Ecobelli a 14.90 euro, però prima di parlarne faccio una premessa sui miei capelli: ho capelli ricci-mossi, che non pettino mai da asciutti ma solo da bagnati, in modo da non togliere la forma al riccio( le ricciolute mi capiranno!). Quando ancora non conoscevo la Tangle, dopo aver lavato i capelli li pettinavo con un pettine a denti larghi, insieme a smorfie di dolore annesse: infatti sia con il balsamo sia senza, qualche nodo rimane sempre e va districato! Tutto ciò non succede con la Tangle Teezer, la quale scorre tranquilla, scioglie tutti i nodi e soprattutto non fa male! E’ quasi una carezza e dopo i capelli sono ben pettinati e morbidi…il tutto in maniera rapida e indolore, la svolta in pratica!!!! 😀

Il secondo prodotto è la facial cleansing pad, di P.S. love this:

love this 1  love this 2

questa spazzolina mi è stata regalata per il compleanno; viene da Londra, ma penso che qualcosa del genere si possa  trovare anche qui. Ha un’impugnatura davvero ergonomica ed è realizzata in gomma, perciò i suoi dentini fanno un  piacevole massaggio su tutto il viso. Io la utilizzo un giorno si e un giorno no con un detergente per il viso: in pratica metto  un po’ di detergente sulla faccia, infilo la spazzolina a mo di anello e inizio a massaggiare tutto il viso con movimenti circolari  per 1-2 minuti. Il risultato è una pelle pulita, più luminosa e con meno imperfezioni…non posso più vivere senza!!!!

Questi sono gli accessori che, in questo periodo mi aiutano a tenere in ordine pelle e capelli! Spero di avervi fatto un po’ di compagnia in questo giovedì sera, io vi auguro una buona notte e a presto.
Un bacio,
Elena.