prodotti terminati, Senza categoria

Finiti del periodo #18

Buon pomeriggio a tutti! Eccoci ritornati a parlare dei prodotti che ho utilizzato di più nell’ultimo periodo e che infatti ho terminato….mi saranno piaciuti o li avrò trovati ripugnanti? Lo scoprirete solo vivendo (Battisti docet)!

23472434_10214657585022057_5157489944901556910_nInizio col dire che queste creme sono state dei regali e quindi non so il prezzo; sono la Crema nutrimento assoluto mani-piedi di Nature’s e il Burro Mani di Kaloderma: entrambe le creme sono dei prodotti no, poichè non riescono a idratare e nutrire particolarmente la cute come promettono. La crema di Nature’s è molto leggera al tatto e infatti si assorbe subito, quella di Kaloderma è più densa ma nonostante ciò il suo effetto non dura a lungo.
Le ricomprerò?
Non penso proprio.

23472914_10214657585662073_1411447508149343356_nSatin Protection, Hawaiian Tropic: l’estate è ormai lontana ed io non ne sento assolutamente la mancanza in quanto sono un tipa autunnale, tuttavia ovviamente durante la stagione calda utilizzo la protezione solare e non solo quando vado al mare. Ho preso infatti da un annetto l’abitudine di stendere la crema solare su viso, braccia e collo anche se devo uscire e camminare per la città perché il sole picchia forte lo stesso. Questo prodotto è stato fantastico: a partire dal profumo buonissimo, un misto di frutti tropicali, fino ad arrivare alla consistenza setosa che mi ha sempre garantito una stesura facile e un assorbimento rapido…in pratica il solare ideale!
Lo ricomprerò?
Assolutamente si, anche perché mi sembra abbia un costo accettabile tra i 10 e i 20 €.

23517858_10214657586182086_2213926749132825621_n

Passiamo ai deodoranti: ne ho terminati ben tre ovvero Deocare di Sauber, DeoVapo di Natura Amica e Dry comfort plus di Nivea: questi sono tutti e tre dei prodotti si!
Sauber è già stato un prodotto terminato mi pare verso giugno e che ho ricomprato; nonostante non abbia una vera profumazione riesce ugualmente a farmi sentire fresca e pulita. Il Dry comfort plus di Nivea è mooolto simile al Sauber, mentre il DeoVapo di Natura Amica è l’unico che in questo caso ha una profumazione e cioè Brezza Marina, la quale è perfetta per l’estate. Come costi siamo tra i 5 e i 10 €.
Li ricomprerò?
Yes! Tra i tre forse quello che mi è piaciuto di più è Sauber comunque anche gli altri due sono abbastanza validi.

23559542_10214657585382066_62504560830121942_n

Liquid Tech Lip Color, Nabla: il primo prodotto Nabla che comprai (lacrimuccia!). E’ una specie di tinta labbra nella tonalità Retrored, un bel rosso acceso! Lo avevo già recensito qui https://libra90blog.wordpress.com/2015/03/28/pollici-in-giu-e-pollici-in-su/ e che altro dirvi…mi è piaciuto tantissimissimo!
Lo ricomprerò?
Mi piacerebbe molto ma temo sia uscito di produzione. Sul sito di Nabla non c’è proprio mentre su Ecobelli si trova una sola tonalità…peccato!

Bene ragazzi per questa domenica è tutto, se avete finito anche voi un qualche prodotto e lo avete amato oppure odiato fatemelo sapere con un commentino.

Buona Serata,

Elena ❤

 

Annunci
Senza categoria

Bocciati del periodo!

Buon pomeriggio a tutti!!! Lo so, manco da un sacco di tempo, veramente tanto e mi scuso.
Ultimamente è stato un periodo un po’ denso di impegni e di novità che spero di potervi annunciare presto; per ora posso solo anticiparvi che ne sono entusiasta.

Ovviamente chi ne ha risentito è il blog e spero di poter recuperare anche perché ho dei post in mente: quello che mi è mancato ultimamente è stato soprattutto il tempo.

Oggi vi racconto dei prodotti deludenti testati nell’ultimo periodo: la buona notizia è che sono solo due…la cattiva notizia non c’è! 😀
Eccoli qui:

bocciati periodo

  • Balsamo corpo vellutante Elisia, Nature’s: dunque questo è il classico balsamo corpo da utilizzare sotto la doccia sulla pelle ancora bagnata: lo massaggiate un po’, risciacquate e poi vi asciugate tamponando senza sfregare. La descrizione del prodotto lo presenta come idratante e vellutante, in grado di rendere morbida la pelle dopo la detersione.
    Ecco, no…ma proprio no. Io non so se ho eccessivi problemi di secchezza, fatto sta che mettere o non mettere questo balsamo è la stessa cosa. Dopo il bagno o la doccia necessito di una crema che sia davvero idratante, perché altrimenti non ho la pelle nutrita nè morbida. La profumazione fiorita svanisce dopo il risciacquo, quindi proprio non ci siamo. Non ne conosco il costo, poiché è stato un regalo, tuttavia pure se costasse un euro, secondo il mio modesto parere, non ne vale la pena.
  • Ultra Dolce Shampoo, Garnier: ho acquistato questo shampoo al costo di due euro circa per cercare di ammorbidire i miei capelli che ultimamente erano un po’ secchi.
    L’olio di avocado e il burro di karité sono ingredienti rinomati per il loro potere idratante e quindi ho pensato di aver svoltato…eheheh povera illusa.
    I capelli effettivamente sono risultati più idratati, peccato che sto shampoo mi abbia causato una forfora che levate, come si dice a Roma.
    Perfino la mia parrucchiera mi ha chiesto cosa fosse successo e ha convenuto con me che tale prodotto non va bene.
    Ora io non so che farne, dato che ne ho ancora metà e adesso sto utilizzando uno shampoo specifico anti forfora…staremo a vedere.

Ecco qui i miei “non ci siamo” del periodo…pochi ma uno sfacelo totale!

Buona domenica pomeriggio a tutti, baci!

Elena