Senza categoria

Prodotti bocciati e promossi!

Buonasera a tutti!

Finalmente ritorno tra un lavoro e un altro per aggiornarvi su quei prodottini che ultimamente mi hanno convinta oppure no: non sono molti poiché voglio smaltire un po’ di roba prima di ridarmi alla pazza gioia, soprattutto per quel che riguarda il make up…ovviamente se un prodotto finisce poi lo ricompro! 😉
Comincio subito dal make up con un prodotto promosso.

HR SWATCHIl Wanted Rouge di Helena Rubinstein nella colorazione numero 23, un nude shimmer un po’ scuro che mi sta piacendo moltissimo. Sulle labbra scorre morbido, la texture è cremosa ma il rossetto non sbava e l’effetto che dà è molto bello e naturale. Ovviamente tende ad andarsene mangiando ma in maniera graduale senza chiazze strane e antiestetiche. Non secca le labbra, anzi è molto confortevole…sembra quasi di non indossarlo.
BOCCA HR

Non so il costo in quanto è stato un regalo.
Continuando con gli altri promossi:
PROMOSSI

  • Better Than Sex, Too Faced: che dire di questo mascara che volevo acquistare da anni! E’ formidabile, mentre lo applico vedo proprio come mi allunga le ciglia, le quali, oltre ad essere allungate, appaiono belle folte e scurissime. Lo adoro. ❤
    L’unica pecca è il prezzo, 23.50 €; per carità li vale tutti, però non è il rimmel che si ricompra ogni 5-6 mesi… Una tantum è una pazzia che vale la pena fare anche perché assicura il classico effetto ciglia finte che, ammettiamolo, noi donne ricerchiamo in ogni mascara ma che riscontriamo in pochissimi prodotti di tale categoria.
  • Instant Anti- Age, Maybelline New York: correttore molto molto valido, costa 8.99 € ed io ho la tonalità light. Copre le occhiaie benissimo, non va nelle pieghette e soprattutto regala uno sguardo riposato ma naturale, cosa che secondo me dovrebbe essere lo scopo di qualsiasi correttore che si utilizza per le occhiaie.
  • Olio di Argan, Najtù: è diventato un must nella mia routine serale!
    Dopo essermi struccata per bene applico 2-3 goccette su tutto il viso e sto almeno un minuto a massaggiarlo con movimenti circolari. Dopo due mesi noto una pelle luminosa, sempre morbida e levigata e più elastica.
    30 ml costano 25 € tuttavia vi garantisco che ne vale la pena: sia perché ne va usato pochissimo quindi è un prodotto durevole che vi farà ammortizzare il costo e sia perché può essere utilizzato sul resto del corpo e sui capelli.

    Passando invece ai prodotti bocciati.
    BOCCIATI

  • Nutritic, La Roche-Posay: con il freddo anomalo che è tornato tra aprile e maggio le mie labbra hanno avuto nuovamente bisogno di un surplus di idratazione; tuttavia non potendo comprare i miei mai più senza in termini di burri di cacao e trovandomi in farmacia ho comprato lui…ouch.
    E’ come se non lo mettessi, si asciuga ad una velocità supersonica: lo applico, il tempo di un pensiero e puff! Non c’è più.
    Lo sto comunque usando perché non mi va di buttarlo però non vedo l’ora di terminarlo.
    Costo: 4 €.
  • Golden Handshake, Lush: questo trattamento mani mi  ha parecchio incuriosita quando sono andata da Lush sotto i saldi perciò l’ho acquistato.
    Peccato che non mi abbia convinta del tutto: dopo aver sciolto parte di questo panetto, lo tengo in posa sulle mani per almeno 10 minuti, spalmandolo e massaggiandolo bene e poi lo risciacquo.
    L’effetto mani liscissime e morbidissime culetto di bimbo’s style dura veramente poco e non è un effetto da trattamento.
    20 gr costano 4.95 €.
  • Defence Body Hydraboost, Bionike: il motivo per cui tale prodotto sia descritto come fluido idratante mi sfugge. Infatti è talmente leggero che di idratazione non ha praticamente nulla. Ho usato questo campioncino per 3-4 volte sulle gambe e la delusione è stata forte: la pelle, una volta assorbito il prodotto, non ne trae beneficio alcuno: non è né morbida né nutrita. Non Ci Siamo proprio!

Bene signori per oggi è tutto! Cercherò di tornare presto con un nuovo post. 😉

Buonanotte,
Elena.

 

Annunci
Senza categoria

Review creme mani de L’Occitane

Buon pomeriggio a tutte!
Questo Natale ho ricevuto diversi regali beauty e sto anche pensando di realizzare un post apposito, per ora però vi voglio parlare in particolare di un regalo che ho ricevuto, ovvero un cofanetto con quattro creme mani del marchio L’Occitane en Provence.
occitane

Innanzitutto parliamo di quanto è bella questa scatolina…io me ne sono innamorata! ❤ ❤ ❤
Poi ecco tutte le cremine:
occitane-creme

Come potete vedere sono tutte e quattro delle mini size da 10 ml l’una, perfette da portare in borsa o durante viaggi di pochi giorni; inoltre la taglia mini vi consente di provare per bene il prodotto ed eventualmente poi di acquistarlo in formato più grande.
Cominciamo con la crema mani al Karitè: è praticamente la mia preferita, sia per la consistenza che per il profumo. E’ quasi un burro che però si assorbe in fretta lasciando la cute morbida e non unta; il profumo del Karitè de L’Occitane è buonissimo, tra i migliori in assoluto di questa marca ma non so come descrivervelo…perdonatemi! 😀
Lavanda: molto fluida e per questo molto leggera. Non la consiglio qualora abbiate le mani eccessivamente secche e/o screpolate, tuttavia se non soffrite di questi problemi e se siete alla ricerca di una crema che si asciughi subito l’avete trovata. Il profumo è leggero e piacevole, non quell’odore di lavanda che ricorda un detersivo, anzi è più genuino.
Fiori di Ciliegio: ha una profumazione deliziosa, così fiorita e fresca che rimanda subito alla primavera. Il livello di idratazione è buono e rende la pelle vellutata in pochi istanti.
Mandorla: qui faccio una piccola premessa: nonostante io ami i profumi dolci, l’odore della mandorla di solito non mi fa impazzire..non so il perchè. In questo caso però esiste un’eccezione, infatti il profumo, oltre ad essere piacevole, è molto delicato, quasi talcato e svanisce piano piano. Mi piace anche l’idratazione, infatti la texture della crema non è nè troppo pastosa nè eccessivamente leggera ma assicura mani idratate.

Se dovessi scegliere una crema tra queste da comprare nel formato maxi sarei indecisa tra il Karitè e i Fiori di Ciliegio…continuo a pensarci bene nel frattempo! 😉

Spero di avervi tenuto un po’ compagnia…buona serata e buon inizio di settimana! ❤

Elena

Haul

Haul e mini mini review!

Ciao a tutti! Finalmente ritorno a scrivere…è stato un periodo un po’ così e se anche il 2017 non sembra essere iniziato bene da un lato, dall’altro alcune cose sembra si stiano smuovendo e quindi si va avanti pure perchè non siamo gamberi e perciò non si può andare all’indietro. 🙂

Per tirarmi su il morale giovedì ho fatto un salto da Lush per darmi alla pazza gioia con i saldi: per chi non lo sapesse a partire dai primi di gennaio ogni anno Lush mette in saldo al 50 % una serie di prodotti, tra cui prodotti dell’edizione natalizia ma non solo e veramente in questo periodo di possono fare affaroni!
Questo è stato ciò che ho preso io:
haul-saldi-lush
Don’t rain on my parade è un gel doccia ai mirtilli, violetta e vaniglia che costa 7.50 € ma io me lo sono preso a 3.75 €; Snow fairy è un balsamo corpo alla profumazione di Fate voi e dal bel colore rosa pieno di brillantini… ❤ Scontato viene 4.97€ a partire da 9.95 €.
Infine l’unico prodotto non in saldo, ovvero Golden Handshake, il cui prezzo è di 4.50 €; questo piccolo panetto è un concentrato solido di burri e olii molto idratanti e nutrienti che va sciolto in acqua molto calda e poi va massaggiato sulle mani e tenuto in posa il più possibile. Un gentilissimo commesso me lo ha fatto provare dentro Lush e niente…mi ha conquistata.
E’ vero che non ho comprato moltissimo ma non avevo bisogno di molto altro, quindi ogni tanto so limitarmi pure io!!!

Ciò detto, vi recensisco un sapone e un balsamo labbra sempre di Lush e che sto usando da parecchio;
w_salted_caramel_soapquesto sapone che sembra un pezzo di dolce un po’ vecchiotto è il Sea Salted Caramel e l’ho preso a Londra pagandolo 4.25 £ quindi un po’ più di 5 €; in Italia non c’è e mi dispiace davvero perchè mi è piaciuto tantissimo. Innanzitutto per il profumo…adoro il caramello e avere quest’odore sulla pelle mi fa impazzire! Fortunatamente è uno di quei saponi che mantiene la propria profumazione anche dopo i primi utilizzi, cosa che invece purtroppo non mi è successa con altri saponi dello stesso marchio. Inoltre è molto idratante, non secca assolutamente le mani, anzi. Peccato in Italia non sia ancora arrivato.

Il balsamo invece è il Buttered Brazils:
balsamo-labbra-lush

allora da lui io mi aspettavo tanto, punto primo perchè 12 gr costano 9 € e punto secondo perchè sul sito viene presentato come ipernutriente grazie al burro di karité, la cera di cocco e l’olio di noce del Brasile biologico…tuttavia non è proprio così, non ho avvertito tutta questa idratazione e sulle labbra si assorbe molto presto non lasciando un grande beneficio. Inoltre forma dei granulini che fanno quasi uno scrub ma la descrizione del prodotto non lo prevede quindi non so spiegarmi il motivo di tale reazione.

Per oggi ho finito, fatemi sapere se anche voi siete andati da Lush e avete fatto spese pazze con i saldi, sono stracuriosa! 😉

Un bacio,

Elena

 

Senza categoria

L’ho finito, lo ricompro? #14

Ma ciao gente!
Come avete trascorso questa domenica di luglio? Io in relax più totale…divano e video su youtube e adesso per concludere la giornata scrivo questo post su tutto ciò che ho finito da aprile fino ad oggi.
Cominciamo con un bel tris di deodoranti:
finiti deoDunque di Breeze Perfect Beauty e di Fresco Neutro Roberts penso la stessa cosa e cioè sono deodoranti validi, con una profumazione un po’ dolcina il primo e decisamente virante sul profumo di pulito il secondo, fanno il loro lavoro, non macchiano i vestiti, nè lasciano aloni strani e inoltre non irritano la pelle appena depilata.
Costano entrambi un po’ meno di 5 €, li ho comprati da Acqua e Sapone e la sensazione di freschezza che rilasciano è proprio piacevole.
Li ricomprerei?
Certo che si.

Riguardo a Deo crema freschezza fiorita di Biofficina Toscana il discorso merita un paragrafo a sè, in quanto è la prima volta che uso un deodorante in crema.
Innanzitutto l’ho acquistato su Ecobelli alla cifra di 7.60€ ed esiste anche nella versione freschezza agrumata; la profumazione merita già un applauso poichè è come un bouquet di fiori che però non sa di chimico…spero di essermi spiegata! 😉
Oltre a ciò, l’ho amato perchè è stato stratosferico: per prima cosa, essendo in crema, idrata la zona periascellare, la quale nel mio caso è sempre abbastanza secca; poi la profuma di questo odore di fiori veramente grazioso ed infine, ciò che mi ha fatto strabuzzare di più gli occhi, è stata la sensazione che mi ha dato ovvero come se tamponasse il sudore.
Ogni volta infatti era come se creasse una “patina contenitiva” ed evitasse una sudorazione profusa; con i normali deodoranti non ho mai percepito un tale effetto.
L’unica mia raccomandazione è di non usarlo in estate perchè essendo in crema si scioglierebbe al primo respiro.
Lo ricomprerei?
Assolutamente si, pure lui non macchia e non irrita la pelle depilata.

Poi passiamo alla cura del corpo:
finito corpo

Color Stay HairCollection, Creattiva: balsamo per i capelli colorati che ho acquistato per 10€ dalla mia parrucchiera. Che dire…un anno fa feci dei sottili colpi di sole ed ecco il motivo di tale spesa, tuttavia è un normale balsamo senza infamia e senza lode. Non ha una profumazione particolare, districa in maniera discreta però non ho notato grossi risultati sui colpi di sole…forse per apprezzare qualcosa avrei dovuto osare di più.
Lo ricomprerei?
No, non è niente di che.
Prima Pelle 10%, Latte e Luna: di lei ho parlato nel post precedente perciò vi invito a leggerlo se non lo abbiate già fatto. In una parola? Ottima… e l’ho già ricomprata. 🙂
Nail Polish Remover, Rimmel: io dei levasmalti non so mai bene cosa dire, eheheh, quindi anche in questo caso mi trovo in difficoltà perchè non so che altro aggiungere al fatto che tolga bene lo smalto.
Posso dire che l’odore non è eccessivamente forte e che non è troppo aggressivo sulle unghie.
Lo ricomprerei?
Massì…mi ci son trovata bene. Non ricordo il costo però…sorry!

Infine i prodotti trucco e viso, i quali mi sono tutti stati regalati in diverse occasioni tranne il mascara e la matita:
finiti viso
BB Cream age defense, Clinique: regalatami dalla mia nonnina che è preoccupatissima per la mia carnagione chiara chiara, è stata la mia prima BB Cream…grazie nonna!
Grazie perchè hai colto nel segno…prodotto fantastico. C’è da dire che io non uso il fondotinta perchè non ho grosse imperfezioni quindi all’inizio ero scettica pure sulle BB Cream, ma mi sono ricreduta. Questa qui in particolare infatti è capace di:

  • uniformare il colorito: una piccola quantità spalmata come si deve è stata in grado di regalarmi un colorito compatto, leggermente più scuro (la colorazione che ho avuto io era la 02) ma senza differire dal colore della pelle. Usandola ho capito che se si ha una buona base ci si può truccare pochissimo in quanto il viso non necessita di molto altro. Io l’ho sempre applicata con le dita;
  • proteggere la pelle dai raggi UV: con SPF 30 d’estate è stato un must e non solo! Proteggere la pelle dai raggi solari è un’attenzione che dovremmo avere tutte specialmente quando fa molto caldo. 😉 Un ulteriore punto a suo favore: non si è mai sciolta….MAI;
  • idratare la cute: la sua consistenza setosa mi ha permesso di non dover sempre applicare sotto una normale crema idratante. Certo se avete la pelle molto secca, forse non dovreste saltare questo passaggio, ma si sa che non tutte le pelli sono uguali.

Ecco, fossi in voi adesso farei un applauso perchè lo merita davvero. 😀
La ricomprerei?
Assolutamente si, non vedo l’ora di avere un attimo di tempo per girare, trovarla e farla mia!
Aloe Lips, Forever Living: un ottimo burro di cacao. Molto nutriente e lenitivo, l’ho apprezzato moltissimo quando di recente avevo il contorno labbra un po’ irritato e non sapevo cosa altro usare.
Lo ricomprerei?
L’ho già ricomprato, o meglio me lo sono fatto ricomprare da un’amica di mia madre.
Lid Smoothie, Clinique: un valido ombretto in crema la cui intensità è modulabile, a seconda della quantità del prodotto che si applica. La colorazione, Bit O’ Honey, è uno champagne perlato, perfetto da usare sia da solo magari osando di più sulle labbra e sia come base.
Non va assolutamente nelle pieghette, si spalma bene e non necessita di un pennello per essere applicato, in più ha una discreta durata per essere un ombretto in crema.
Lo ricomprerei?
Si, ma vorrei provare una tonalità diversa.
I Love Extreme, Essence: questo mascara è costato 3.20€ circa e io non mi capacito di come un prodotto con un costo così basso possa avere una resa così alta.
Avevo provato anche il suo fratellino fucsia e pure mi ero trovata benissimo. Tornando a lui, curva le ciglia tantissimo e le allunga nella stessa maniera; il risultato è lo sguardo ben aperto e sveglio senza nemmeno dover usare il piegaciglia…wow!
Lo ricomprerei?
In linea di massima si…mi piace sempre sperimentare nuovi rimmel, tuttavia questo è il rimmel su cui so di poter sempre contare! ❤
Cream Shaper for Eyes, Clinique: sembra una recensione monotematica ma vi assicuro che è stato un caso. Sulla matita mi sento di dare un parere positivo, perchè è morbida al punto giusto ma non sbava, non cola quando fa caldo, si sfuma in modo abbastanza facile e il colore è un nero brillantinato, come il nome Black Diamond suggerisce.
Dò un parere negativo sul prezzo, in quanto 19 € per una matita occhi sono eccessivi.
La ricomprerei?
Se costasse di meno sicuramente, ma questa è un’utopia quindi rivolgerò la mia attenzione verso prodotti più economici.

Per questa sera è tutto e non mi resta che augurarvi una dolce notte. :*

Elena

Senza categoria

Recensione Prima Pelle 10%

Buonasera gente!!!
Nonostante questo caldo mi tolga parecchie energie, cerco di andare avanti, contando i giorni che mancano alla fine dell’estate. Ebbene sì, io non sono una summer addicted, non sopporto l’afa, le temperature alte e il sole cocente perchè mi abbassano la pressione e quindi barcollo un po’…ma non mollo!

Dopo avervi rivelato ciò, passo a parlarvi di questo splendido prodotto del marchio Latte e Luna: Prima Pelle 10%.

13567412_10209761781190021_2005163844598869168_n

Prima di tutto, due parole su questo brand: è una cosmesi naturale e direi innovativa poichè i suoi prodotti sono anidri, ovvero privi di acqua; si propone di rispettare ogni tipo di pelle, in modo tale da riservarle solo ciò di cui ha bisogno senza eccedere.

Tra i tanti prodotti c’è questa pomata, Prima Pelle 10%, dalle proprietà protettive, lenitive e nutrienti; presenta infatti gli estratti di camomilla, calendula e malva uniti all’olio di semi di zucca. I primi tre hanno proprietà calmanti mentre l’olio è un antisettico e igienizzante.
Questo è l’Inci:
oryza sativa brain oil, butyrospermum parkii butter, cera alba, helianthus annuus seed oil, chamomilla recutita flower extract, calendula officinalis flower extract, cucrbita pepo seed oil, tocopherolo.

Prima di tesservi le lodi di questa crema vi voglio parlare della mia pelle: quando ero piccolina ho sofferto di dermatite atopica e purtroppo chi soffre di dermatite una volta può avere delle ricadute. Infatti dopo anni di assoluta tranquillità, nelle ultime tre estati, compresa questa, la pelle delle mie mani non è stata bene.
Sostanzialmente ho iniziato a soffrire di dermatite da stress mista a disidrosi, tuttavia entrambe sono stagionali, ovvero si ripresentano solo d’estate. Quest’anno, rispetto ai due passati va meglio, ma in certi giorni combattere il prurito non è facile e non sempre riesco a vincere.
Quando la situazione è disperata l’unica cosa che mi dà sollievo è il cortisone ma ovviamente non posso e non voglio abusarne; nei periodi in cui la mia pelle sta meglio fatico a trovare una pomata adatta: quelle cosmetiche classiche le evito proprio, quelle prese in farmacia si dividono in due categorie, ci sono quelle che bruciano se ho qualche spaccatura e vi assicuro che non è piacevole e ci sono quelle il cui foglietto illustrativo raccomanda di non usare sulle ferite aperte.
In questo panorama un po’ desolante, ho fatto tombola quando ho scoperto dell’esistenza di questo prodotto: infatti circa un anno fa acquistavo on line la prima confezione, 110 ml al prezzo di 28 €…da lì è stata la svolta.

Premetto che non ha un effetto curativo sulla dermatite, tuttavia per il resto è una bomba! Ogni qual volta la pelle mi tira o è secca o è un po’ arrossata, applico Prima Pelle et voilà! è come se la mia cute mi ringraziasse. Ne basta pochissima, poichè ha una consistenza molto oleosa e densa, perciò se ne applicate troppa rischiate che non si assorba e che la pelle maceri; questo è anche il motivo per cui mi è durata 11 mesi.
Ogni volta dopo averla massaggiata per bene avverto appieno il suo potere calmante e lenitivo, davvero è quasi una coccola, inoltre non brucia se la pelle presenta fissurazioni e non è controindicata nei casi di ferite aperte.
Ha un colore giallognolo, non ha odore e seppur ricca, se spalmata bene si assorbe in fretta.
Non ho mai notato che aumenti la velocità di cicatrizzazione delle ferite, d’altronde non è questo il suo scopo, però ho notato che rende la sensazione di prurito meno aggressiva.

Un ultimo appunto: 28 € possono sembrarvi tanto, ma come già detto è un costo che si ammortizza nel tempo. In più spesso ho acquistato prodotti farmaceutici e non crediate che costino poco, quindi per me questo è uno di quei casi in cui il prodotto vale questo prezzo.
Oltre alla confezione da 110 ml ne esiste un’altra da 43 ml e che costa 17€, il PAO è di 24 mesi.

Per oggi questo è tutto, spero di avervi fatto un po’ di compagnia raccontandovi di una tipologia di prodotto un po’ diversa ma per me davvero essenziale.
Buona serata e baci!

Elena

 

Haul

Haul Bottega Color Cannella.

Buona domenica a tutti! In questa giornata di ballottaggio romano ho un attimo di tempo per raccontarvi la mia esperienza di acquisti on line sul sito de La Bottega Color Cannella.
Tale Bottega è un negozio che si trova ad Ostia e che vende tantissime marche bio, non solo di cosmetica ma anche di tisane e di cibo: ha pure un sito dove è possibile acquistare e dunque qualche tempo fa ho fatto il mio ordine: nel giro di cinque giorni i miei prodottini erano a casa e sono state ben due le cose che ho apprezzato particolarmente.
La prima riguarda i campioncini che mi hanno mandato (cosa non scontata) e la cura con cui li hanno impacchettati….tra poco seguirà la foto. 😉
La seconda è lo scontrino fiscale che mi hanno mandato oltre alla fattura ed è la prima volta che mi arriva comprando prodotti online e dunque sono rimasta stupita.
Detto ciò ecco come è arrivato il pacchetto:
ordine
e cosa ho acquistato:

prodotti
Gli Invisibobble sono elastici per capelli prodigiosi secondo alcune ragazze; anche una mia amica ci si trova benissimo perchè non stringono, non strappano i capelli e ne esistono in tantissimi colori, vi potete proprio sbizzarrire.
Io ho scelto la tonalità Universal Blue, un classico blu scuro che va bene su tutto. 😉
In ogni confezione ce ne sono tre e il costo è di 5 €; volendo si possono usare anche come braccialetti, avendoli così sempre a portata di mano.

La Prima Pelle 10% del  brand Latte e Luna è l’unico prodotto che conoscevo e per cui ho fatto l’ordine. Si tratta di una pomata lenitiva per cute sensibile e fragile. Non aggiungo molto altro perchè arriverà un post interamente dedicato a lei; 110 ml costano 28 €, non è poco lo so, ma sappiate che la precedente mi è durata ben 11 mesi, dunque è un prezzo che si ammortizza.

Infine l’ultimo prodotto è il Biocao de La Saponaria, un burro di cacao all’olio extravergine di oliva e alla cera di riso, totalmente vegano e il cui costo è di 4 €.

Parliamo ora dei campioncini…guardate come li hanno confezionati!

omaggio incartato
In maniera adorabile! ❤
Ma cosa conterrà tale pacchetto?

omaggio
Una saponetta all’Aloe Vera della Naturaequa, che per la mia pelle delicata è un toccasana e due filtri di una tisana della Pukka ai fiori di Sambuco e all’Echinacea…come avranno fatto a indovinare che sono una patita di thè e tisane è un mistero! 😀

In totale ho speso 37 €, il costo di spedizione è di 4.90€ ma ho potuto approfittare di uno sconto di 5 € poichè è stata la prima volta che ho ordinato da questo sito: alla fine ho pagato 36.90€ .
Le mie impressioni generali sono ottime e penso proprio che se ne avrò l’occasione acquisterò di nuovo da La Bottega Color Cannella.
Spero di poter recensire presto burro di cacao ed elastici, intanto vi auguro una fantastica domenica, baci!

Elena

 

Senza categoria

Promossi del periodo!

Buonasera a tutti!
Come è andato questo 2 giugno? Qui a Roma il tempo non è stato granchè e dunque oggi pomeriggio…muffins! Li adoro ragazzi; adoro farli e di conseguenza mangiarli e poi trovo siano perfetti in qualsiasi momento della giornata. Ma questo non è un blog di cucina e dunque passo a parlarvi dei prodotti che in quest’ultimo periodo mi gustano proprio. 🙂

Iniziamo da mani e capelli.
promossi corpo

  • Balsamo Splend’Or: ne ho già parlato nel post sul cowash, scrivendone positivamente; infatti mi ci trovo bene, districa i nodi, nutre i capelli senza appesantirli. Il risultato è un riccio morbido, definito ed idratato ad un prezzo davvero conveniente se pensate che questo balsamo costa meno di 5 euro. Il profumo è al cocco ma non rimane per niente e questo è un peccato perché amo il cocco e la sua profumazione, ma vabbé!
  • Crema Ultra-Nutriente, Yves Rocher: un’ottima crema mani. Corposa al punto giusto ma si assorbe in pochissimo! Ero incredula le prime volte in cui la usavo poiché per me la densità di una crema per le mani è direttamente proporzionale al tempo che tale prodotto impiega ad assorbirsi. Invece qui magia! La crema viene assorbita dalla pelle in pochissimi minuti e subito vi accorgete dell’idratazione che rilascia.
    Questo fa di lei un mai più senza sia d’estate che d’inverno. E’ all’arnica, quindi la profumazione sa di arnica ma non chiedetemi di descriverla perché non son capace e poi non ha parabeni; non so il prezzo in quanto è stata un regalo.

    p. promossi

  • Signature Eyemarker, Kiko: questo eyeliner fa parte di una delle ultime collezioni del brand, The Artist, la quale credo sia ancora disponibile nei negozi; fateci un salto poiché per questo prodotto ne vale la pena. E’ davvero valido: si stende benissimo, è nero opaco con una fantastica scrivenza già dalla prima passata  e non cola: l’ho testato per più di mezza giornata e in questo arco di tempo non subisce variazioni.
    La cosa più bella è la punta:
    punta eye liner kikoinfatti essendo così arrotondata segue bene la curva dell’occhio perciò è facilissimo da stendere perfino nel momento della codina, la quale può essere fatta sia sottile che un po’ più spessa.
    Che altro dirvi…costa 6.90 euro…affrettateviiiii!!! 😉
  • I love nude eyeshadow, Essence: giuro che è davvero lui l’ombretto che vedete nella foto! Purtroppo le scritte si sono scolorite già da subito, quindi dovete fidarvi. 😉
    Ho la colorazione 04, sweet like chocolate, ovvero un bel marrone caldo e opaco, ma non troppo scuro. Ecco lo swatch:
    swatch essence i love nude
    Diciamo che è una sorta di nocciola con il quale mi trovo benissimo. La resa è fantastica, sia con o senza primer l’ombretto si fissa e non va assolutamente nelle pieghe della palpebra; si sfuma bene e non è polveroso.
    E’la mia manna dal cielo in quei giorni in cui non so come truccarmi: metto questo, un po’ di rimmel e di matita e il trucco occhi è fatto.
    Non ricordo bene il prezzo ma comunque si sa che Essence è molto low cost e ci sono altre 5 colorazioni sempre sui toni del nude, ovviamente. 🙂
  • Mascara a tutto volume effetto ciglia finte, Bottega Verde: dunque è un buon mascara ma non dà propriamente un effetto ciglia finte, siamo obiettivi con noi stessi Bottè!
    Tuttavia mi piace tantissimo come apre lo sguardo: ha un potere non solo volumizzante ma anche allungante. Inoltre trovo che curvi parecchio le ciglia senza usare assolutamente il piega ciglia…effetto occhi da cerbiatta assicurato. 😉
    Costa 14.99 euro ma io l’ho acquistato con uno sconto, pagandolo così solo 5 euro, yuppi!

 

Bene gente, per questa sera è tutto! Io sono leggermente stanchina ma non troppo, dunque suppongo che prima di crollare mi vedrò una puntatina di Game of Thrones.
Buona serata a tutti!
Un bacio,

Elena